Sardegna: elisoccorso notturno da domani

L'elisoccorso notturno al via in Sardegna dall'1 agosto 2018 con l'elicottero AW 139 di stanza a Olbia, già operativo nelle ore diurne come ad Elmas dal primo luglio 2018. In questo modo la Sardegna entra a far parte delle regioni cosiddette HEMS H24 - Helicopter Emergency Medical Service, o Servizio Medico di Emergenza con Elicotteri, disponibili nelle 24 ore e dedicati esclusivamente al servizio di trasporto e assistenza dei malati. Oltre all'indispensabile strumentazione per il volo notturno, l'elicottero AW 139 è dotato delle moderne apparecchiature sanitarie utilizzate di norma nell'emergenza quali elettrocardiografo, defibrillatore, saturimetro, ventilatori automatici, materiali necessari per il soccorso di traumatizzati come tavola a spirale e barelle verricellabili, con funi e imbragature. Altre caratteristiche tecniche - dalle due barelle in cabina, alle dimensioni dei portelloni laterali con possibilità di apertura su entrambi i lati, all'autonomia chilometrica e alla velocità di crociera - conferiscono all'apparecchio AW 139 i requisiti necessari a semplificare l'imbarco della barella e a facilitare le operazioni di soccorso e trasporto. Il nuovo servizio di elisoccorso si completerà con il terzo elicottero della base di Alghero operativo dal 15 agosto. (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. GalluraOggi
  2. GalluraOggi
  3. SardiniaPost
  4. GalluraOggi
  5. Sardegna News

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Loiri Porto San Paolo

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...